Poesia della Creazione
Indice
Poesia della Creazione
pagina 2
pagina 3
pagina 4
pagina 5
pagina 6
pagina 7
Tutte le pagine

 

 

 

 

♣  ♣  ♣  ♣  ♣  ♣  ♣

Come al solito, ci possono essere tanti modi per raccontare un fatto.¬† Qui si √® scelto il linguaggio poetico dei Salmi per raccontare la storia della creazione. Sembra il pi√Ļ adatto a manifestare la meraviglia dell'esserci di ogni cosa.¬† Il discorso scientifico ci pu√≤ far conoscere a cosa serve e di cosa √® fatta una cosa, noi abbiamo invece voglia semplicemente di contemplare, di ammirare la bellezza della creazione, e lasciarci elevare a Dio da essa, gustare la bont√† della sua Opera. Imitare il gesto stesso di Dio che alla fine della sua opera creatrice si ferm√≤ a guardarla e gli piacque. La Genesi, il primo Libro della Bibbia, ci dice che: "Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona". E' bello raccontare questa storia¬† ai bambini, in questo modo,¬† ed √®¬† bello raccontarla cos√¨ anche ai grandi.

 


 

Dal Salmo 104

 

 

E’ Bello dar lode all’Altissimo, che ha fatto  per noi  meraviglie:

 

Benedici il Signore, anima mia,

Signore, mio Dio, quanto sei grande!

Rivestito di maestà e di splendore,

avvolto di luce come di un manto.

 


 

  … a Dio Creatore
 

Tu stendi il cielo come una tenda,                   

costruisci sulle acque la tua dimora,

fai delle nubi il tuo carro,

cammini sulle ali del vento;

fai dei venti i tuoi messaggeri,

 

 
  
delle fiamme guizzanti i tuoi ministri.                 
  
 

Hai fondato la terra sulle sue basi                    

mai potrà  vacillare.

 
 

 
© Copyright 2023/2024 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner